10 maggio 2006

La Carla che non sopporto

Ieri ho tagliato la frangia. Uh.
Nulla di che. Tranne per il fatto che adesso è a zig-zag.
Questo è un periodo piattissimo. Non vedo e non sento nessuno (e non parlo con nessuno, così completiamo il trio delle scimmiette).
5ooKm non l'ho più sentito. Forse si è offeso per la mia ultima mail che non era proprio dolce e mielosa. Tra parentesi ho anche i cabasisi belli girati perché le mie cosacce sono in ritardo di una settimana e un giorno. No, non sono incinta. Anche perché nessun Arcangelo Gabriele, visibilmente asessuato, è venuto a farmi visita in quest'ultimo mese. Per esserne certa ho fatto il test di gravidanza recuperandolo dalla borsetta dove lo tenevo custodito (in attesa di un evento simile, certo). Peccato che questa donna molto furba aveva precedentemente buttato via la scatola e il foglio illustrativo dove veniva spiegato il responso. Così sono rimasta con questa singola barretta sul test e una paura folle. Meno male che c'è internet: cosa farei senza di te. Cercacerca e ho scoperto che il test era negativo. Non avevo dubbi, ma in questi momenti anche la più tenace donnina si fa prendere dal panico.
Stanotte ho sognato di trovarmi in una pista di pattinaggio. C'eravamo io, Babu (compagno delle superiori), qualche altro personaggio bizzarro e Remo. Io insegnavo a Remo a pattinare. Nessuno di noi aveva i pattini da ghiaccio. Eravamo a piedi nudi, ma era come se avessimo avuto la lama sotto i piedi nudi. Bha. In questo periodo ho un sonno spaventoso e non riesco a svegliarmi.
Non vedo l'ora di andare da qualche parte. Stare ferma un po' mi uccide.
Ho scoperto di avere difficoltà a stare da sola: ho difficoltà a fermarmi, devo sempre essere in moto, riempire i miei minuti. Appena sto ferma arriva la noia, il mal di testa, la svogliatezza.
La Carla che non sopporto, insomma.

Canzone del giorno: Splendida giornata Vasco Rossi

19 commenti:

Zion ha detto...

ahahah ma sai quanti miliardi ho buttato via io in test di gravidanza?
:D

Non si sa mai, anche se io tendenzialmente aspetto molto più di te nel farlo. Di solito un paio di mesi. :D In effetti, uno degli ultimi controlli che ho fatto era a proposito della mia irregolarità...vado a caso, la media sono una volta ogni due mesi e mezzo/tre. O_O

A tutto c'è una spiegazione, ma anche stavolta sto provando una terapia naturale...sto diventando una piccola erboristeria ambulante!
;)

Zion

Zion ha detto...

ps quando mi annoio pulisco casa.
Mi passa subito.
Sarà per questo che ho vestiti sparsi per tutta la casa ultimamente? Sono un po' troppo felice O_O' !!!

Zion

Carla ha detto...

il mio primo test di gravidanza è stata una cosa comicissima. Ma qui viene fuori un altro post, magari domani.. ;-)

roccio ha detto...

beh, non che io abbia molto da dire a riguardo... volendo potrei anche sentirmi fuori luogo in questa discussione tipicamente femminile, ma non e' cosi'. voglio che sentiate la non isolatezza e l'ermeticita' dei vostri discorsi cosi' come delle vostre persone. non ci vediamo, ma siamo tutti qui. per tutti.

Anonimo ha detto...

Se sei così annoiata, magari ti va di fare due chiacchiere? Mi piacerebbe presentarmi con un blog ma non ho la costanza adatta... Dovresti correre il rischio, non mi reputo una persona talmente interessante ma perlomeno magari esco dall'anonimato :)
se ti va mandami il tuo contatto su chedcaje@yahoo.it msn(bleah) o yahoo messenger...

anonimo messengerese

DecimoCirenaica ha detto...

Può essere un periodo, questo dell'iperattivismo... non farti un problema per tutto, cerca di trarre il meglio dalle situazioni che vivi...
Libro nuovo: L'era del porco di Gianluca Morozzi, edito da Guanda, ambientato a Bologna.
Simpatico e di piacevole lettura.

DC

Carla ha detto...

Per roccio: un uomo che si interessa ai nostri test di gravidanza? raro esempio. esempio unico.

Per l'anonimo: ti ho aggiunto nei miei contatti yahoo

Per Decimo: forse hai ragione. Faccio un problema per ogni cosa.

Animo gente :-)

zellon3 ha detto...

beh oddio, quei cosi di plastica così anonimi creano ansie e aspettative anche nel maschio, chiaramente neanche lontanamente vicine a quelle dalla donna.

@roccio: bel commento!

Anonimo ha detto...

Iperattiva... riprendi il violino no? ciao, visitina!

www.cochina63.splinder.it

Carla ha detto...

zellon, credimi, a volte le aspettative sono molto simili..

ciao cochina, grazie del tuo passaggio.
mi piacerebbe riprendere il violino, prima però devo sistemare un po' di timidezza, se è possibile. sono così timida che persino di fronte al maestro mi vergogno. anche se il problema più grosso era il solfeggio. cantare le scale davanti a tutti è una cosa che proprio non riesco a fare.. per me l'ideale sarebbe prendere lezioni private, solo che così non risolverei nulla e il mio imbarazzo rimarrebbe nascosto. mi do' ancora un po' di tempo. le cose però non cambieranno da sole.

remo ha detto...

mi piacciono i timidi e gli insicuri. fanno sogni belli.

pittore ha detto...

ciao carla,anche io ho le mie cose e ti garantisco che le ho ogni giorno...tutti i giorni!Beata te che ti hanno dato tregua(naturalmente è una metafora ma so che l'hai capita!)Saluti dal pittore.

Rob ha detto...

Gli zebedei... ti girano gli zebedei... eheheheh
Ma Carla.... non eri tu che dicevi di essere attenti a scrivere nei blog, nelle risposte, che questo era un luogo pubblico dove non si poteva scrivere tutto quello che ti veniva in mente?
E ora ci informi sulle tue gravidanze isteriche????
Ti avviso che hai gli zebedei fuori posto.... ahahahaha

Carla ha detto...

Ciao Remo: magari fossero tutto così i miei sogni. Forse in un altro post (non lo ricordo se l'ho scritto o meno) ho scritto un paio di sogni angoscianti che ho fatto. Le cose che non riesco a fare di giorno mi perseguitano di notte.

Per Pittore: eheh. Diciamo che sarei più tranquilla se arrivassero. Mi scoccerebbe andare dal medico e fare di nuovo altri esami ormonali e magari riprendere a pillola. E' una cosa oltremodo fastidiosa. Fa ingrassare, cala il desiderio, mi crea dei problemi insomma. Poi il mio ginecologo una volta mi disse che per il mio peso potrei prendere anche solo metà pillola che basterebbe e avanzerebbe. Ah: ho perso un chilo, evvai!

Per Rob: anche tu sei in sindrome premestruale mi sembra :-). Mi ricordo il commento che ti avevo cancellato. Io avevo scritto che gli alieni mi avevano infilato una capsula nel naso e tu mi hai risposto con una cosa tipo "mi sa che la capsula non te l'hanno messa nel naso". Vero?
Questo c'entra nulla con gli zebedei girati. Il mio popo' è sacro. Non ci entrano supposte, figurati le capsule degli alieni. Me li mangio vivi!

Oggi ho un colloquio. Mi spediscono a lavorare su cose che conosco davvero poco. Anzi, per nulla. I miei capi hanno falsificato il mio curriculum (bello eh?) e oggi vado in pasto ai leoni. Spero non siano troppo tecnici se no sono fregata. Datemi un "in bocca al lupo" o un "in culo alla balena" oppure "nelle tette della formica". Insomma: qualsiasi cosa..

roccio ha detto...

auguroni. questi andranno benissimo. per il resto volevo dire che mi piace interessarmi di tutto cio' che mi circonda. conoscenza e' potere. potere e' volere. volere e' volare....

il violino e' il mio strumento preferito! non sapevo che tu lo suonassi. mi piacerebbe imparare e l'altro giorno lo stavo per comprare. pensa che mi sono trascritto i capricci del neoclassico paganini per la chitarra.

un buongiorno a tutti, come al solito

Carla ha detto...

Ciao Roccio. Magari sapessi suonare il violino. Ho cominciato e poi ho mollato. Sapevo fare solo qualche tremolante nota. La posizione delle dita poi è difficlissima, per non parlare di come muovere l'archetto. Dopo che ho mollato non ho nemmeno più riaperto la custodia del violino. Avevo paura mi insultasse.

E' stato un regalo di Natale da parte di mia mamma e del mio ex fidanzato. Non potevano farmi regalo più bello. Avevo sempre desiderato un violino.

Non so. Riprenderei, ma voglio esserne certa. Stavolta voglio andare fino in fondo. Quindi devo essere sicura. Il violino impiega molto molto molto tempo..

zellon3 ha detto...

in culo alla balena!

Carla ha detto...

E che non caghi!

Carla ha detto...

Oh, buone nuove! Dovevano arrivarmi il 6 e non il 2 maggio. Ero convinta mi dovessero arrivare il 2. Quindi non sono in ritardissimo, suvvia. :-)