09 settembre 2008

Dicevo:
"Tutti, tutti dormono, dormono, dormono sulla collina"

Qualche giorno fa stavo cercando delle mail di barzellette su gmail. Così nel form di ricerca ho inserito, tra virgolette, "per ridere un po'".
E, vaccamiseria, mi sono ritrovata una mail molto cattiva che ero convinta di avere cancellato. Una mail davvero cruda che avevo scritto io qualche anno fa. Devastante.
Mi ha ricordato di come sono fatta, di quante barriere posso alzare se vengo anche solo minimamente calpestata. Se anche solo c'è questa piccola possibilità e la intravedo da lontano.

Un po' mi spiace: vorrei essere in grado di instaurare un dialogo senza esplodere nel momento in cui mi sento drammaticamente ferita. Ma è una vera ferita?

In questi ultimi anni ho faticato a staccarmi dal mio personaggio virtuale: cleena. Qualcuno ancora mi chiama così, specialmente tra le piante carnivore.

Cleena nasce quando avevo 14 anni: la mia migliore amica mi regala un libro sulle divinità celtiche, ben sapendo quanto mi appassionino, e tra esse trovo lei, Cleena. Cleena è una banshee, culla le persone che soffrono fino a farle addormentare. Comanda una delle tre onde magiche che circondano l'Irlanda.
Alle superiori ho creato la mia prima mail e usai come nome cleena. Ad oggi se si cerca su web questo nome, compaio io un po' dovunque. Forum informatici, sul fimo, sulla grafica, sui makeup, sulle piante carnivore.

Cleena è il mio alterego virtuale e c'è stato un momento nella mia vita in cui carla e cleena si sono fuse e nemmeno io capivo più quali fossero i delicati confini di queste due entità. Ora so bene che io sono Carla e cleena è solo un mucchio di caratteri neri su sfondo bianco. Però succede, quando rileggo queste mail, che cleena ritorni e mi ricordi la sua presenza. In un angolo buio, ancora in parte inesplorato, dove i miei pensieri si fanno sempre più cattivi ed estremamente sinceri.

Ora, tornando a parlare di cazzate. Io e Roccio suoniamo molto, ma abbiamo anche un'altra novità.
TADA'!
Stiamo andando a correre. L'altroieri e ieri abbiamo fatto questo giro e ho già le gambe che invocano pietà, però è necessario. Stasera di nuovo.
Finché non riuscirò a fare tutto il giro senza fermarmi, e poi ne faremo uno più lungo.
Una volta qualcuno mi disse che il corpo è il proprio vascello per navigare su questo fiume che si chiama vita e io mi ricordo questa frase ogni volta che mi scoppiano i polmoni perché non ce la faccio. Del resto, secondo uno studio, ci sono poche e semplici regole per mantenere sempre il cervello attivo:
- imparare uno strumento (e qui ci siamo);
- imparare una lingua estremamente diversa dalla nostra (il giapponese non mi spiacerebbe);
- fare attività fisica almeno 3 volte a settimana (e ci siamo);
- imparare a giocare a scacchi;
- imparare giochi di coordinazione mentale-fisica, come giochini da giocoliere;

Ho inserito queste cose in una lista, l'ho piegata e l'ho messa in tasca. Per tenerla sempre dietro e sempre a mente.

14 commenti:

Zion ha detto...

oddio, vale lo stesso sapere 5 lingue ma non troppo dissimili dalla propria??? :( speriamo di sì!!!

Mandingo ha detto...

Aspetta a stuccarti di cleena!

T'ho appena aggiunta ai buddy (giochi su europe vero?)...

Carla ha detto...

Va bhe Zion, ma te sai 5 lingue e sei una programmatrice: il tuo cervello non invecchierà mai!

Mandingo: aaaaaaa allora riprendo a giocare!! eheh

Mandingo ha detto...

hehe...

Un po'di tempo la sera ce lo perdo sempre, anche se da un certo punto in poi effettivamente diventa noioso come gioco..

Ma quantomeno si fa due chiacchiere :)

Carla ha detto...

Allora dicci a che ora ti connetti, che ci si connette anche noi. Ma tu e la tua signora fate un salto ogni tanto in quel di Firenze, passate a trovarci!

Mandingo ha detto...

Di solito mi piazzo su maple subito dopo cena, verso le 20, 20.30 e poi resto online a seconda di quanto ho voglia.

Se veniamo nella vostra direzione vi si fa sapere... ci spostiamo poco negli ultimi tempi, e da firenze è veramente un secolo che non passo.

Piuttosto, ma te non eri venuta a lavorare dalle parti dell'Osmannoro?
Io son sempre al Groma Center... spesso a bazzicare uno dei due barrettini sottostanti. Se capiti da quelle parti (anche in pausa pranzo) fammi sapere.

Ciaociao

Carla ha detto...

Allora finisco di mangiare e mi connetto. A me va bene ma non so cosa sia il Groma Center! Eheh io sono da Barbagli! Dietro ikea, faac, marco polo express..

Mandingo ha detto...

A questo giro son cascato io... comunque non ti preoccupare... ecco una pratica google map:

http://maps.google.it/maps/ms?ie=UTF8&hl=it&msa=0&ll=43.809416,11.181636&spn=0.010266,0.019312&t=h&z=16&msid=116337070701776099364.000456a5b01ec8702ad30

Ci dovrei aver messo dentro anche tutti i punti di riferimento possibili... Ikea, Novotel, GromaCenter, Metro...

Mandingo ha detto...

Comunque se c'e' qualcosa di commestibile in zona tua (le torte di legno dell'ikea non mi piacciono un granché, ma una volta ogni tanto non muore nessuno) posso fare un salto io...

Carla ha detto...

Eheh e invece sono buonine! Un po' dure da digerire! Senti allora a lunedì, a che ora? Poi si decide luogo, ma per lunedì penso di potercela fare a capire il tutto

Carla ha detto...

Trovato!!! A lunedì! Poi dimmi l'ora

Mandingo ha detto...

Io stacco verso le una (ma anche qualche decina di minuti prima) e rientro verso le due (anche qualche decina di minuti dopo).

Si potrebbe trovarsi all'ingresso dell'ikea (proprio davanti alle scale dove hanno le matite di legno, i metrini di legno e i cataloghi di legno) poco dopo le 13...

Se no, se preferisci venire in qua te, sotto al groma center ci sono due bar. Uno in angolo che guarda verso cavalli/pittarello/air liquide, l'altro che guarda verso il novotel. Si può fissare dintorno ad uno dei due sempre verso la stessa ora.

NB: Se vieni te e vieni in macchina, per entrare nel parcheggio devi superare il novotel e svoltare poco dopo a destra.

Ce se po'fa'...

Carla ha detto...

Ok facciamo a quello che guarda verso cavaòlli/pittarello, con vista traffico eheh. Ce la possiamo fa'. Va bene verso le 12.50? Io però non posso stare oltre le due, anzi, se rientro un po' prima è meglio che con i badge siamo totalmente sotto controllo! Se non mi vedi arrivare mi sono persa! Facile..

Mandingo ha detto...

Perfetto... io ho meno restrizioni, ma meglio se rientro anch'io verso le due.

L'entrata guarda proprio verso cavalli/pitarello, di fronte c'e' un improbabile negozio che vende manichini (la prima volta che ho guardato in vetrina mi son chiesto quando avrebbero messo qualcosa in vendita). Ci si vede proprio li fuori...

Se non ti vedo arrivare contatto le forze dell'ordine e gli chiedo se hanno rintracciato una ragazza in stato confusionale che si aggirava lungo l'autostrada... non ti preoccupare

Ciaociao,
Mandingo