13 maggio 2009

Accende una sigaretta mentre fa benzina, due auto a fuoco
E' stata l'incauta accensione di una sigaretta mentre introduceva benzina nel serbatoio dell'auto di un amico a provocare un incendio che ha avvolto completamente il veicolo, danneggiando gravemente anche un'altra auto parcheggiata vicino. E' successo stamani intorno all'1, a Firenze, in Via Villa Demidoff. Gli agenti delle Volanti, intervenuti sul posto, hanno fermato ed identificato il responsabile, un fiorentino trentenne, denunciandolo per incendio. Le fiamme sono state spente da una squadra dei Vigili del Fuoco.
(13 maggio 2009)


da La Repubblica

Ma, dico io...

3 commenti:

Alessandro ha detto...

a volte la stupidità.. o l'ignoranza..

Zion ha detto...

un cretino matricolato. peccato che l'auto non fosse sua.

Carla ha detto...

Zio, anche la sua è adnata a fuoco! Un po' di giustizia...
Ale, davvero, l'ignoranza non ha proprio limiti!