26 febbraio 2006

...

Oggi è il giorno dell'ansia che affoga. Non riesco a respirare. Per curarmi ripeterò allo stremo parole comuni, in modo che perdano completamente il loro significato.
Lavoro lavoro lavoro lavoro lavoro lavoro lavoro lavoro lavoro lavoro lavoro lavoro lavoro lavoro lavoro lavoro lavoro LAVORO LAVORO LAVORO LAVORO LaVoRo LaVoRo LaVoRo LaVoRo LaVoRo LaVoRo LaVoRo LaVoRo LaVoRo LaVoRo LaVoRo LaVoRo LaVoRo LaVoRo LaVoRo lAvOrO lAvOrO lAvOrO lAvOrO lAvOrO lAvOrO lAvOrO lAvOrO lAvOrO lAvOrO lAvOrO lAvOrO lAvOrO lAvOrO lAvOrO LAvoRO LAvoRO LAvoRO LAvoRO LAvoRO LAvoRO LAvoRO LAvoRO LAvoRO LAvoRO LAvoRO LAvoRO LAvoRO LAvoRO LAvoRO laVOro laVOro laVOro laVOro laVOro laVOro laVOro laVOro laVOro laVOro laVOro laVOro laVOro laVOro laVOro laVOro laVOro laVOro laVOro laVOro laVOro laVOro laVOro laVOro laVOro laVOro laVOro.
Ok, sono soddisfatta. Ho tolto il senso a una parola che non aveva molto significato per me. Quindi? Quindi sono da capo.. uff..

6 commenti:

DecimoCirenaica ha detto...

Buona domenica Carla...
Ribellarsi al lavoro, non sarebbe malaccio.
Hai visto il film Lavorare con lentezza?

DC

Carla ha detto...

Io sono sempre ribelle, e sul lavoro sempre insoddisfatta. Mi sembra che mi venga rubato del tempo e pagato con denaro. Mi sembra un po' prostituzione, ecco..

Non ho visto il film, ma provvederò.

Grazie DC

DecimoCirenaica ha detto...

Io, e non Cirenaica, ho lasciato un posto sicuro quando avevo 22 anni. Un posto statale, due palle... Sssss però, non dire nulla sennò mi scoprono...
Sono passati 6 anni da allora e mai un ripensamento.
Ognuno di noi è artefice del proprio destino.
Tutti. O quasi.

DC

Carla ha detto...

anche io ho lasciato un posto sicuro.. più recentemente, questo ottobre..
mai un ripensamento..

non era il mio lavoro, e quelli non erano i miei colleghi.. quanti anni hai?

DecimoCirenaica ha detto...

22+6=28 ;)
Anche per me... non era il mio lavoro, non erano i miei colleghi...

Carla ha detto...

Pardon, mi ero persa i 6 anni passati :-)