21 settembre 2006

Flashback.
Quando ero piccina facevo la raccolta de "Il corpo umano", collana che mi offrì già da piccina una forma di ipocondria, e che regalava pezzo pezzo un modellino di uomo plasticoso in scala ridottissima che te aprivi e dentro aveva scheletro, organi principali, ecc.
Dato che all'esterno si vedeva solo la muscolatura e non era provvisto di vestiti, mia mamma gli fece un bel paio di boxer bianchi di raso. Chic.

6 commenti:

Mandingo ha detto...

Hahaha... Tua mamma è un genio!

Fly ha detto...

Anch'io lo collezionavo *_*

rob ha detto...

W i boxer...

Carla ha detto...

Mandingo: mia mamma sì e ne ha fatte di peggiori

Fly: una disgrazia della nostra generazione

Rob: sai che sono anni che non sento di uomini che portano i boxer? tu sei tra quelli?

Cinfa ha detto...

ce l'avevo pure io! ma tanto gli mancava il pisello, che ci fa coi boxer? E che era, bigjim?

Carla ha detto...

Mha, un abbozzo di pisello ce l'aveva.. da quel poco che ricordo..