01 luglio 2009

Per BadGuy: volevo prendere il libro che mi hai consigliato, ma l'ho confuso con un altro libro col titolo simile. Ho comprato infatti, sempre di Durrel, "Storie di animali e di altre persone di famiglia". Mi sono accorta dell'errore perché c'era solo una storia su Corfù. Allora ho preso il libro che mi hai consigliato ma mi sono lasciata trascinare da un'altra lettura, Oliver Sacks "L'uomo che scambiò sua moglie per un cappello". Se ti piacciono i casi clinici.

6 commenti:

Silvia ha detto...

IO DI DURREL HO LETTO " La mia famiglia e altri animali, VERAMENTE BELLO!!!!!
se nn è lo stesso che hai preso tu te lo consiglio!

Anonimo ha detto...

Oddio un post tutto per me! Beh, no, in effetti non mi piacciono i casi clinici, se però hai qualche storia con spiagge tropicali e serenità da consigliarmi... sono tutto orecchi!
Ma lo sai che forese alla fine torno a corfù quest'estate?
Finito il trasloco?
Badguy

Carla ha detto...

Silvia: era quello consigliato da badguy, alla fine abbiamo comprato anche quello!!
Badguy: racconta tu qualche storiella buffa su Corfù, non essenzialmente davvero accaduta :)

Alessandro ha detto...

Io di questi non ne ho letto alcuno

Anonimo ha detto...

La migliore che ho a disposizione non è per nulla bucolica ed è sulle ragazze in vacanza a corfù: La conosciamo per strada in paese e il mio amico la invita a prendere qualcosa da bere da noi, viene a casa, prende con piacere un cubalibre, va su col mio amico, dopo circa un quarto d'ora scende giù (il mio amico era rimasto a letto tramortito), chiede per favore una sigaretta, la fuma sul terrazzo con noi quasi in silenzio, poi dice:
- grazie di tutto
e va via.
Ah se fosse tutto così semplice!
Badguy

Carla ha detto...

Alessandro: prova a prendere qualcosa di Durrel, è semplice e scorre veloce.
Ahah BadGuy! In vacanza si sa... eheh