22 settembre 2012

Entomodena 2012

Aspettavo questo evento dallo scorso Aprile, quando non abbiamo potuto partecipare per via della mancanza della macchina, della pioggia battente, della difficoltà di arrivare a Campogalliano.
Entomodena è un'importantissima fiera di insetti e ragni, e sono fortunata perché questa è una regione ricca di fiere di rettili e insetti.
Comunque stamani sveglia presto perché alle 11 c'è un'interessantissima conferenza sull'entomofagia, correlata da assaggio di insetti.
Devo dire che non mi hanno nauseata più di tanto. Se non fosse solo che molti insetti erano molto speziati e quindi sapevano di spezie e nient'altro, potrei dire che non erano troppo male. I grilli erano buoni. Le locuste devono essere mangiate senza zampe e elitre, le camole sono mollicce, i caimani non sanno di niente, i grilli sono salatini e dolciastri, ma vuoi anche per il mio raffreddore è stato complicato sentire i sapori.
Sono però contentissima. Ho portato via una piccola colonia di formiche (Formica cunicularia) a cui dovremo ora costruire un formicario e delle uova di Extatosoma tiaratum (di cui ora posterò le foto, ma lo avevo diversi anni fa). Le uova schiuderanno tra 10-12 mesi. Un tempo infinito. Però che soddisfazione!

Ecco le foto della giornata: ho anche incontrato due amici del mio gruppetto di appassionati di piante carnivore con cui ho condiviso la magnata di insetti e qualche chiacchierata carnivora (uno dei due ha portato via, come me, colonia di formiche e uova di Extatosoma). Fry è stato bravissimo. Nonostante non ami gli insetti ha voluto provare e li ha anche assaggiati. Una prova di coraggio: l'idea per i più è schifosissima e non viene nemmeno fatta una prova.

La mia colonia di formiche
 







uova di Extatosoma


Cacca di dinosauro
ecco qui tutte le altre foto. Buona visione!

4 commenti:

rompina ha detto...

sappi che, per l'ormai antica fedelta' che mi lega a questo blog, continuero' a leggerlo, nonostante questo post...perdonami, ma...

:oS

Carla ha detto...

sì lo so, non preoccuparti. Entomodena c'è solo due volte all'anno :)

Nega Fink-Nottle ha detto...

Cavolo Carla!!Quando verrete qui ti devo portare all'Esapolis!! Una figata mondiale!!
Ho anche toccato gli insetti stecco!! *__*
Mentre eravamo là ho continuato a ripetere tutto il tempo "Qui piacerebbe tantissimo a Carla!!" :D
Io non sarei riuscita a mangiare gli insetti, però :)

Carla ha detto...

aaaa sì che ci devo venire!!!